Progetti che sostieni con le iniziative solidali di GSD Foundation a Natale

Scopri i progetti che sosteniamo quest’anno con i regali e le iniziative di Natale solidali.

Umanizzazione delle cure

Progetto di accompagnamento ai pazienti oncologici

Ammalarsi di tumore è un avvenimento traumatico che investe tutte le dimensioni della persona (la sfera psicologica, i valori individuali e spirituali, i rapporti interpersonali e sociali) e non solo quella fisica. Comprendere a fondo quello che la persona vive e qual è l’impatto della malattia e delle conseguenti terapie sull’esistenza è un punto fondamentale per offrire ai pazienti il necessario supporto, aiutandoli ad affrontare al meglio questa delicata fase della vita.

Le unità di oncologia negli anni sono impegnate sia nell’offrire la migliore cura possibile ai pazienti, ma anche nell’umanizzare e “alleggerire” il percorso cura attraverso diverse azioni, dall’acquisto di poltrone per il Day Hospital al sostegno nel disbrigo delle pratiche burocratiche, dall’organizzazione di corsi di training autogeno fino alla fornitura di ausili sanitari a integrazione di quelli già garantiti dalle ASL.

Tra i prossimi progetti: l’acquisto di tablet, completi di abbonamento per vedere film, serie e ascoltare musica per alleviare la permanenza in Day Hospital durante le terapie; la donazione di parrucche per donne che non hanno la possibilità di acquistarle e percorsi di benessere psicofisico per le pazienti e i pazienti in trattamento oncologico.

Ricerca scientifica

Progetto Cuore Donne

Donne e uomini sono diversi, non solo sul piano psico-fisico, ma anche nel modo in cui vengono colpiti dalle malattie, in come rispondono alle terapie, nella diversità  degli stili di vita e di posizione sociale. Sono questi i principi alla base della cosiddetta “medicina di genere”, ovvero lo studio di come non solo le differenze biologiche, ma anche fattori ambientali, socio-economico-culturali e relazionali, influenzano la salute.

Nell’ambito del progetto COR è attivo un gruppo di ricerca sulla medicina di genere, il cui obiettivo è quello di individuare percorsi di prevenzione, diagnosi e cura personalizzati per le donne, andando a indagare quegli aspetti ancora poco noti che legano le donne alle malattie cardiovascolari.

Il Progetto Cuore Donne, sulla medicina di genere in ambito cardiovascolare, assume un’importanza ancora maggiore nel 2020, anno dell’emergenza sanitaria legata alla diffusione del virus Sars-Cov-2. Si è visto, infatti, che gli effetti del Covid-19 sono diversi fra uomo e donna, in termini soprattutto di rischio di morte. Gli studi che si stanno conducendo intendono, quindi, indagare la diversa suscettibilità degli uomini nei confronti dell’infezione rispetto alle donne, analizzando le osservazioni epidemiologiche riportate e l’eventuale influenza di altri fattori.

Progetto COR e Covid19

La nostra ricerca sul cuore non si ferma.

L’Emergenza COVID che ha travolto tutti gli ospedali, ha costretto a riprogettare velocemente gli assetti degli ospedali, convertendo numerosi reparti in reparti per la cura del Covid.

A partire dalla profonda conoscenza ed esperienza in ambito cardiovascolare, medici e i ricercatori hanno studiato le ripercussioni che il virus SARS-CoV-2 ha sul cuore e sul sistema circolatorio per indagare le conseguenze della malattia sui pazienti affetti da malattie cardiovascolari, acquisite e congenite.

Con questo obiettivo sono stati avviati diversi progetti per approfondire i vari aspetti della malattia Covid-19, che hanno dato origine a circa 30 studi scientifici (pubblicati su importati riviste internazionali).

Prevenzione

EAT Educational, nelle scuole per educare alla prevenzione delle malattie

Alimentazione e stili di vita, perché prevenire è meglio che curare. Dal 2009 Eat Educational è il nostro progetto dedicato alla sensibilizzazione sui corretti stili di vita e sana alimentazione come strumenti fondamentali per prevenire le malattie.

Dall’inizio del progetto abbiamo raggiunto oltre 2000 ragazzi delle scuole medie, portando nelle classi il nostro progetto curato da medici nutrizionisti. Non ci siamo fermati durante l’epidemia, abbiamo continuato ad erogare i percorsi dedicati all’educazione alimentare con la didattica a distanza, in un momento in cui è ancora più importante stare vicino ai ragazzi e sensibilizzare le famiglie sui corretti stili di vita e di alimentazione.


Puoi donare anche...
BONIFICO BANCARIO
IBAN IT 61J0306933711100000007238

Intesa Sanpaolo intestato a:
Gruppo Ospedaliero San Donato Foundation

CONTO CORRENTE POSTALE
N. 1028400990

Intestato a:
Gruppo Ospedaliero San Donato Foundation



Copyright ©2020 Gruppo Ospedaliero San Donato Foundation | Privacy Policy | Cookie Policy | Mappa del Sito